Salta gli elementi di navigazione

News

home page > News e avvisi > Avvisi > Il DNS (domain name system)
09 Dicembre 2015 - 09:10    Stampa la notizia: Il DNS (domain name system)

Avvisi

Personale

Il DNS (domain name system)

Un servizio fondamentale

ATTENZIONE: per gli utenti della rete Unifi_Net i valori del DNS da impostare sono:

DNS 150.217.1.32     150.217.1.135


Come si accede ad internet allinterno dellAteneo fiorentino?
Attraverso la rete telematica Unifi_Net

In quanti e quali modi può avvenire laccesso?

  1. in modalità wireless ovvero  senza cavo
  2. in modalità wired ovvero con il cavo

Quali dispositivi accedono alla rete?

  1. PC
  2. Smartphone
  3. Tablet

Accesso in modalità WIRELESS
I dispositivi, per poter accedere alla rete devono acquisire informazioni agganciando un segnale (SSID). A questo punto sarà sufficiente impostare le credenziali (se richieste) e le informazioni necessarie verranno acquisite in automatico.
Esistono reti totalmente libere che non richiedono credenziali d’accesso come Firenze WiFi ed altre che invece le richiedono come ad esempio Eduroam e UniviWifi.
Indipendentemente che la rete sia libera o che invece richieda l’immissione delle credenziali, le informazioni necessarie per navigare vengono passate in automatico senza che l’utente se ne accorga

Quali sono le informazioni necessarie che vengono passate in automatico?

  1. Ip address (rappresenta l'identificativo numerico del dispositivo dell'utente)
  2. NetMask (rappresenta un valore che, associato all'Ip Address, permette di identificare la rete a cui appartiene il dispositivo dell'utente)
  3. Gateway (indica quale risorsa utilizzare, all'interno della propria rete, per accedere ad Internet
  4. DNS server primario e backup (oppure preferito e alternativo)

I primi tre parametri (Ip address, NetMask e Gateway) identificano, quindi, il dispositivo all'interno della rete a cui lo stesso si collega fisicamente.
Il DNS (domain name system) indica, invece, a quale server si affida il dispositivo per convertire un nome simbolico, quale ad esempio: www.unifi.it, nel suo corrispondente indirizzo IP.
In altri termini, se un utente digita sul proprio browser (Chrome, Mozilla, Internet Explorer ecc.) www.unifi.it,  il dispositivo (PC, tablet, smartphone ecc.) per visualizzare correttamente la pagina richiesta deve necessariamente tradurre la richiesta simbolica  www.unifi.it nel suo corrispondente Ip address, 150.217.6.125.
Il DNS ha proprio questo importantissimo compito: quello di tradurre la richiesta simbolica dell’utente (quale ad esempio www.unifi.it) nel suo corrispondente indirizzo IP numerico (150.217.6.125).

Accesso in modalità WIRED
All’interno della rete Unifi_Net, l’accesso avviene collegando il dispositivo via cavo.
In questo caso, l’utente molto spesso può dover impostare manualmente il valore nel campo DNS nella finestra dove viene impostato l’indirizzo IP.


Unifi Home Page

Inizio pagina