Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SIAF - Sistema Informatico dell'Ateneo Fiorentino

Importazione/esportazione di messaggi

I formati più comuni per lo scambio di messaggi email sono il MIME (.eml) e l'Mbox (.mbox) che sono entrambe supportati per l'importazione.

Importazione di messaggi email

E' possibile caricare uno è più file MIME o Mbox per aggiungere messaggi email alla cartella correntemente selezionata:

  1. Cliccare sulla cartella dove si desidera aggiungere i messaggi.
  2. Selezionare Importa messaggi dal menù Operazioni cartella che si trova cliccando sull'icona a forma di ingranaggio in fondo all'elenco delle cartelle.
  3. Selezionare i file da importare dal proprio hard disk. E' effettuare selezioni multiple di file dalla finestra di dialogo, tenendo premuti i tasti shift o CTRL durante la selezione.
  4. Premere il bottone Aggiungi per avviare il processo di importazione.

Esportare messaggi di posta elettronica

I messaggi presenti nella Posta in arrivo o in qualsiasi altra cartella possono essere scaricati sul proprio computer per archiviazione o backup. Durante l'esportazione i messaggi verranno salvati come singoli file .eml.

Scaricare un singolo messaggio

Per scaricare un messaggio è necessario selezionarlo dall'elenco dei messaggi e quindi scegliere Scarica (.eml) dal menù Azioni presente nella barra degli strumenti. Scegliere dove salvare il file .eml esportato, se richiesto, altrimenti cercare il file nella cartella "Download" del proprio computer.

 
ultimo aggiornamento: 24-Ago-2016
Unifi Home Page

Inizio pagina