Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SIAF - Sistema Informatico dell'Ateneo Fiorentino

Procedura di ripristino per blocco da copyright

Procedura da seguire da parte del referente di una stazione di lavoro dell'Ateneo dalla quale e' stata eseguita una distribuzione in rete di materiale sottoposto a copyright

Le condizioni per poter riattivare le comunicazioni con l'esterno sono:

  • che sulla macchina sia stato controllato che non ci siano state effrazioni dall'esterno;
  • che il software della stazione di lavoro non sia abilitato a fare l'upload;
  • che non venga eseguito download di file il cui scaricamento sia illegale;
  • che non venga eseguito download di file che non risulti inerente all'utilizzo istituzionale della rete dell'universita'.

La soddisfazione di tali requisiti dovra' essere:

  1. dichiarata e firmata dal responsabile della macchina (modulo QS02-incidente_copyright, disponibile alla pagina modulistica di SIAF, o secondo la traccia di seguito indicata);
  2. inviata via e-mail dalla casella di posta istituzionale del tipo nome.cognome@unifi.it all'indirizzo segreteria@siaf.unifi.it, all'attenzione del Responsabile Qualita' e Sicurezza, oppure tramite PEC personale all'indirizzo csiaf@pec.unifi.it.

oppure tramite la compilazione on-line del modulo "QS02-Incidente di sicurezza - violazione di copyright", disponibile alla pagina modulistica di SIAF, da parte del responsabile della postazione.

Nel caso che la violazione sia  da parte di una macchina dichiarata con funzionalità di server, il referente tecnico deve provvedere a individuare la macchina che ha generato l'abuso e scollegarla dalla rete per poter effettuare gli interventi necessari a impedire che l'abuso venga ripetuto. Il referente tecnico dovrà quindi sottoscrivere e inviare la dichiarazione (modulo QS02-incidente_copyright o secondo la traccia di seguito indicata), delle  verifiche effettuate per consentire la chiusura dell'incidente, oppure compilare il modulo on-line "QS02-Incidente di sicurezza - violazione di copyright", oppure inviare comunicazione al servizio Cert UNIFI di avere individuato ed eliminato le cause dell'abuso.

Dichiarazione da inviare al SIAF in caso di denuncia per violazione del copyright

SIAF
Via delle Gore 2
50141 Firenze
e-mail: segreteria@siaf.unifi.it
pec: csiaf@pec.unifi.it

att.ne Responsabile Qualità e Sicurezza

Oggetto: Incidenti di sicurezza
Violazione di copyright - Richiesta di riabilitazione all'accesso alla rete


Il sottoscritto ………. …………….. responsabile della stazione di lavoro con

nome: ……………….UNIFI.IT
indirizzo IP: 150.217…………

con sede di lavoro presso l'Unità Organizzativa ....................

dichiara e garantisce che sono state intraprese le seguenti azioni sulla stazione di lavoro:

  • e' stato verificato che sulla macchina non ci siano state effrazioni dall'esterno;
  • in caso di effrazioni la macchina e' stata ripristinata in sicurezza;
  • e' stato verificato che il software installato sulla macchina non consente di fare l'upload.

e si assume la responsabilita' di provvedere che:

  • non verra' eseguito ne' permesso ad altri di eseguire il download di file il cui scaricamento sia illegale;
  • non verra' eseguito ne' permesso ad altri di eseguire il download di file il cui scaricamento non risulti inerente all'utilizzo istituzionale della rete dell'universita'.

Il sottoscritto chiede pertanto la riabilitazione dell'accesso alla rete per la suddetta stazione di lavoro


Data

Firma

 
ultimo aggiornamento: 10-Dic-2013
Unifi Home Page

Inizio pagina